Rockaction.it
Myspace Rockaction.it
The Ocean - Pelagial

The Ocean - Pelagial

Pelagial è il climax della discografia dei The Ocean e uno dei punti più alti della storia della scena. Ripetersi sarà praticamente impossibile..ma è tanta la classe che straborda da questo disco che ci si può aspettare di tutto. Questo è il bigliet...

Leggi tutto...

Electric Sarajevo - Madrigals

Electric Sarajevo - Madrigals

Alzo le mani. Niente lascia trasparire inesperienza nel primo lavoro dei romani Electric Sarajevo. Niente è lasciato al caso o abbozzato. "Madrigals" parla chiaro e lo fa fin da subito. A cominciare dall'artwork del disco: elegante nei car...

Leggi tutto...

Anathema - Weather Systems

Anathema - Weather Systems

Gli Anathema sono stati uno dei più importanti gruppi doom di tutto il panorama metal. Cupi, crepuscolari, pesanti e al tempo stesso capaci di un'intimità senza fine: queste le caratteristiche dei loro primi meravigliosi dischi. Destò scalpore dif...

Leggi tutto...

Kyuss - Blues for the Red Sun

Kyuss - Blues for the Red Sun

Nella mente di ogni appassionato del genere stoner-rock, è inevitabile ricordare la formazione simbolo di una band storica come i Kyuss, che riuscì, con pochi mezzi ma con idee chiare, a realizzare uno dei dischi che, di fatto, diede vita al genere s...

Leggi tutto...

Dente - Io tra di Noi

Dente - Io tra di Noi

Dente ha fatto del minimalismo e della semplicità due delle sue caratteristiche principali. Essere se stessi non può essere una colpa, e così chi ha accusato nel passato il giovane cantautore di peccare d'artificiosità, forse dovrà cominciare a ...

Leggi tutto...

Arctic Monkeys - Suck It And See

Arctic Monkeys - Suck It And See

Gli Arctic Monkeys sono tornati e cambiano ancora una volta se stessi e il loro impatto. Suck It And See, il loro nuovo album dal titolo molto discusso, ha lasciato molti con le orecchie tese per sentire se qualcosa del passato della band sia rimast...

Leggi tutto...

Secret, The - Solve et Coagula

Secret, The - Solve et Coagula

Trieste è una città fredda, offesa dalla Bora che la rende più tri(e)ste. Ma i The Secret, formati nel 2003, sono invece caldi e protetti dall’imponente Southern Lord, gente che di certo non si scomoda facilmente per una band italiana. Arrivati al te...

Leggi tutto...



THE FIRST INTERNATIONAL PEARL JAM PHOTO EXHIBITION
a cura di Giammaria De Gasperis e Paola Contino
Seconda tappa della mostra fotografica sui Pearl Jam
DanceHaus di Milano
dal 19 giugno al 3 Luglio 2014
APERTURA AL PUBBLICO 19 GIUGNO, ORE 11.00 - 23.00

ingresso €5

FIVEHORIZONS è una mostra fotografica retrospettiva sui Pearl Jam, autorizzata e promossa dalla band di Seattle, la prima mai fatta al mondo, sulla storia e l’evoluzione del gruppo.
La mostra presenta una serie di 70 fotografie realizzate da grandi fotografi che hanno seguito e raccontato la band dagli esordi ai giorni nostri, dai primi scatti degli anni ‘90 di Lance Mercer e Charles Peterson, fino ai recentissimi ritratti di Steve Gullick e Danny Clinch.
Dopo il grande successo della prima tappa dell’anno scorso all’Auditorium Parco della Musica, la mostra FIVEHORIZONS sbarca a Milano per un‘imperdibile data che precede l’arrivo dei Pearl Jam per il tour europeo.
I PEARL JAM SUPPORTANO FIVEHORIZONS FIVEHORIZONS sarà online sul sito ufficiale dei Pearl Jam, visitato ogni giorno da più di settemila persone. I visitatori provengono da molti paesi, tra cui soprattutto: Stati Uniti, Brasile, Messico, Canada, Argentina, Portogallo e Olanda, per un totale di circa 141 mila visite mensili. Inoltre l'evento sarà promosso sulle pagine ufficiali della band e sui social network ufficiali.
DanceHaus DanceHaus è un noto punto di riferimento internazionale per la danza e arti applicate, una vera e propria "casa della danza", dove importanti compagnie di danza internazionali, vivono e lavorano.
La DanceHaus si trova all'interno di Spazio Tertulliano, ambiente polifunzionale, polo di attrazione artistica e culturale milanese, nato all'interno di un'ex fabbrica.
I FOTOGRAFI IN MOSTRA
Matt Anker, Danny Clinch, Chris Cuffaro, Steve Gullick, Mike Leach, Karen Loria, Robert MacKenzie, Spike Mafford, Lance Mercer, Steven J. Messina, Paul Natkin, Charles Peterson, Alessio Pizzicannella.
I Pearl Jam affondano le loro radici nella Seattle della seconda metà degli anni '80 e in brevissimo tempo diventano una delle colonne portanti del movimento grunge, la band di rock alternativo più popolare e longeva degli ultimi venti anni, l'icona e il simbolo di un'intera generazione.
I due poster ufficiali della mostra sono stati realizzati da Davide Toffolo, fumettista, cantante e chitarrista italiano, fondatore dei Tre Allegri Ragazzi Morti, e dai Malleus, trio di artisti italiani, illustratori per famose band internazionali (tra le quali The Cure, Beck, The Black Keys, Flaming Lips, Iggy Pop & The Stooges, Melvins, Mogwai, Motorpsycho, Mark Lanegan, Muse, Nine Inch Nails, The Prodigy, Robert Plant, Queen of the Stone age, Sonic Youth).

DanceHaus, Via Tertulliano, 70 - 20137 Milano.

Apertura al pubblico: Giovedì 19 giugno, ore 19.00 – DanceHaus

Produzione: Ass. Cult. Ctrl Art Canc, Modica (Rg)

19 GIUGNO, ore 19.00 APERTURA AL PUBBLICO

3 LUGLIO, CHIUSURA


Orari

19 Giugno – 3 Luglio 2014
Dom, Lun, Mar, Mer: 10.00 - 13.00/ 16.00 – 21.00
Gio, Ven, Sab: 11.00 - 23.00

Mostra a cura di: Giammaria De Gasperis e Paola Contino
Local Manager:
Mario Ruggeri
Coordinamento: Martina Sampaolo
Progetto grafico e web: Annalisa Giangregorio e Riccardo Trost
Traduzioni:
Roberta Rinaldi
Ufficio Stampa:
Giuseppe Celano
Social Media: Agnese Porto
Collaboratori:
Irene Pluchino, Lillo Contino, Gabriele Giannone, Lorenzo Gasperoni
Allestimento
"Giorgio Martino - architettura e set Design", con la collaborazione di Marco Germi e Giacomo Albensi

Ufficio stampa:
Giuseppe Celano g.celano©gmail.com

Contatti Referente Stampa DanceHaus:
Lorenzo Conti eventi©dancehaus.it

Web&Social
www.fivehorizons-exhibition.com facebook.com/FiveHorizonsExhibition | twitter.com/5H_Exhibition



ven 13 giugno 2014 - 14:07:38 -