Capossela – La Faccia della Terra @ Casa del Cinema

Vinicio Capossela – La Faccia della Terra

di Ida Stamile

E gli uomini e le donne come talpe cieche
le costole continuano a intrecciare
e desideri muti travolgono le loro vite
sulla terra nudi e bisognosi
e continuano a lasciarsi ciechi storpi e soli
sulla nera nera terra a cercare
sulla nera nera terra a cercare
Sulla faccia della terra a cercare

La Faccia della Terra – Vinicio Capossela

Un itinerario musicale, individuale e privato, che attraversa i binari di un mondo immerso tra realtà e finzione, mente e corpo, fiaba e storie di vita quotidiana; un interessante vagabondare che è racchiuso ne La faccia della terra, mediometraggio diretto da Gianfranco Firriolo con Vinicio Capossela, io narrante e deus ex machina di testi, suoni, parole, immagini ed emozioni. Il film-racconto, prodotto da La Cùpa e girato in Italia presso le Officine Meccaniche di Milano e tra Brooklyn e Tucson, in Arizona (dove sono stati registrati alcuni brani con i Calexico), è stato presentato lo scorso 21 gennaio alla Casa del Cinema di Roma in collaborazione con la Casa del Jazz.

Questo viaggio surreale e grottesco parte dai tram di Milano e, on the road, raggiunge quell'America un po' strega e un po' fata, vagando tra la forza letteraria de I racconti dell’Ohio di Sherwood Anderson, la strada, le tv dei motel e i Side Shows, incontrando strumenti, maghi, gente comune e imbonitori, assaporando suoni, colori e rumori. Mistica e sapiente colonna sonora è l'album di studio di Vinicio Capossela, Da solo, mentre l'occhio cinematografico penetra nella sua vita e nelle sue pagine cantautoriali, catturandone le suggestioni, il processo creativo, penetrando le sue canzoni.

Sante Nicola apre e chiude il sipario filmico; Milano inizia e conclude la “pizza” cinematografica; gli strumenti prendono vita e si raccontano e ogni frammento si tramuta in un grande show costellato di persone straordinarie nella loro normalità, reali e irreali al contempo.

Dopo il film, il cantautore e il regista prendono timidamente posto al centro della sala. Rispondono alle domande con sguardo perso e basso (Capossela inizialmente si racconta nascondendosi “fantasmagoricamente” sotto il tavolo), mentre tutto il pubblico in sala è ancora estasiata dai resti emozionali della pellicola.

Con La faccia della terra, le immagini s'inebriano di musica e la solitudine dei non-luoghi percorre le rotaie dei 5 sensi di ogni spettatore.

Paese: Italy, USA

Formato: HDV, DVcam, SUPER 8

Anno di Produzione: 2009

Durata: 55'

Produttore: Enrico Gusso, Luca Bernini

Sceneggiatura: Vinicio Capossela

Montaggio: Fania De Risi, Gianfranco Firriolo, Massimo Salvucci

Fotografia: Gianfranco Firriolo

Sound Editor: Taketo Gohara

Musiche: Vinicio Capossela