Archivio Categoria: Recensioni CD Musicali

Rhò – Nebula

Rhò – Nebula

Frontiere labili e lontane per un viaggio dolce e immaginifico tra le tenui lande del suono. Nebula, ultimo ep di Rocco Centrella, in arte Rhò, è come un sogno luminescente che si posa sulla tranquillità compositiva e la ritmica soffusa; è come un’esperienza che convoglia l’ascolto sui sensi più pacati e che in soli quattro […]

Split Naam/ White Hills / Black Rainbows /The Flyng Eyes

Split Naam/ White Hills / Black Rainbows /The Flyng Eyes

Uno Split narcotico e distorto, feroce e deflagrante sapientemente macchinato da quattro band del calibro di Naam, White Hills, Black Rainbows  e The Flyng Eyes per cinquanta minuti di musica magmatica e oscura. Lo split stampato anche in versione dijipack e in vinile doppio  gatefold con tre colori differenti, si muove così sinuoso e penetrante […]

Thee Elephant – S/t

Un tuffo carico e colorato nel passato tra melodie dal sapore Sixties e visioni Seventies. Stilemi variegati, influenze ibride e cangianti che volgono lo sguardo ad atmosfere lontane mescolandosi tra loro con tutta la ruvidezza garage pennellata di colorata psichedelia di un rock d’altri tempi tanto lontano quanto sempre attuale.    Tutto questo è racchiuso […]

Majakovich – Il Primo Disco Era meglio

Il primo capitolo era Man Is A Political Animal By Nature, davvero un buon esordio, molto convincente. Oggi, dopo ben quattro anni, la band torna all’attacco con un secondo album, Il Primo Disco Era Meglio, dal titolo autoironico (mica tanto poi) e preventivo che si mette al riparo da possibili attacchi. Cos'è cambiato in questi […]

Hysterical Sublime – Colour Ep

Un tripudio di colori dalle atmosfere anni Ottanta, tra sfumature wave e scenari syntpop racchiuso all'interno di un Ep di quattro tracce.  I siciliani Hysterical Sublime (Angelo Di Mino, Francesco Incandela, Gianlorenzo Mungiovino, Luca La Russa, Simone Sfameli), posando nome e intenti sulla figura del filosofo e psicanalista Slavoj Zizek e sulla sua opera “L’Isterico […]

Farglow – Meteors Remotes

Post rock fluido che mobile e liquido abbraccia ed elabora gran parte delle sonorità proposte dal genere negli anni. Meteors Remotes dei Farglow (Giacomo Bressan, Michele Zamboni, Gianluca Bassano, Marco Fasoli) contiene dunque nove brani strumentali che seguono le orme della migliore scena post rock con cambi di ritmo, stratificazioni sonore ben in evidenza e […]

Bachi Da Pietra – Festivalbug Ep

Un viaggio ideale, anomalie tanto immaginarie quanto terrene racchiuse in un vinile serigrafato in edizione limitata, disponibile anche nello special pack con t-shirt, e in free download.  Tre “bug” scovati dalle registrazioni di Quintale, fossili incastonati in questo Festivalbug, che si insinua nelle caverne musicali di un ulteriore marchingegno surreale e concreto al contempo dei […]

Gli Anni Luce – Mr. Kiss

Gli anni luce – Mr. KissSuoni cangianti che alternano decadenza ed evoluzione ritmica destrutturando attraverso la purezza strumentale delle composizioni la melodia classica. Lunghe code sonore che lambiscono regioni sonore inesplorate, fluttuando tra stilemi e ritmi differenti in balia di post-rock, ambient-noise, kraut, lande psichedeliche e droni atmosferici. Tutto questo è racchiuso in Mr. Kiss […]

The Child of A Creek 
-
The Earth Cries Blood

Sono le distese personali, le segrete e intime montagne dell'anima a scandagliare gli attimi custoditi all'interno di The Earth Cries Blood. The Child Of A Creek, moniker dietro cui si cela Lorenzo Bracaloni, imbocca così i sentieri di una natura umana oscura e di una accesa spiritualità interiore fondendo le energie bucoliche ed evanescenti di […]

Teho Teardo & Blixa Bargeld – Still Smiling

Due mondi apparentemente distanti, due visioni speculari che dialogano tra loro nella perfetta simbiosi di suono e parole. Dopo il sodalizio teatrale nello spettacolo Inguria e la realizzazione del brano A Quiet Life per la colonna sonora del film Una vita tranquilla di Claudio Cupellini, Still Smiling rappresenta l'assoluta fusione delle anime di Teho Teardo […]

YOUAREHERE – Primavera

 Atmosfere espanse che si diradano su un'elettronica ambientale, lambendo soluzioni ritmiche emozionali e suggestive mentre la natura si appresta al risveglio. A due anni di distanza dall'esordio As When The Fall Leaves Trees, tornano le derive sintetiche degli YouAreHere (Andrea Di Carlo, Claudio Del Proposto e Patrizio Piastra) ben modellate sulle luci melodiche dalle sonorità […]

Electric Sarajevo – Madrigals

Ah davvero?? Primo disco?? Autoprodotto?????Alzo le mani. Niente lascia trasparire inesperienza nel primo lavoro dei romani Electric Sarajevo. Niente è lasciato al caso o abbozzato. "Madrigals" parla chiaro e lo fa fin da subito. A cominciare dall'artwork del disco: elegante nei caratteri, nella scelta stilistica del "libretto",  e nei richiami immaginifici ai classici Kraftwerk e […]

Adriano Viterbini – Goldfoil

È sul delta di un fiume strumentale dagli argini blues che si posa l'album solista di Adriano Viterbini, Goldfoil. È su atmosfere suggestive, allusive e personali, pregne di sensazioni dall'anima cangiante che si incastona la purezza dell'American Primitivims, tra blues minimale, traditional folk ed emozioni africane e si dipana la struttura compositiva dell'album. È la […]

Amari – Kilometri

La loro è una storia che parte da lontano e arriva ad un nuovo traguardo con questo settimo disco: tornano finalmente in scena gli Amari, il vero simbolo dell'accezione indie di casa nostra.   Kilometri è l'ultimo album, uscito a gennaio 2013. Espressione di un lavoro fluido e minimale, strutturato e sostenuto da un suono incalzante, ad […]

Sadside Project – Winter Whales War

È il fuoco della tradizione su confini d'oltreoceano e atmosfere anni Cinquanta macchiate di puro rock'n'roll, blues, folk e sporcate da distorsioni dall'attitudine grunge e variazioni dal sapore psichedelico a colorare di energia corale il nuovo lavoro del duo romano dei Sadside Project (Gianluca Danaro e Domenico Migliaccio), Winter Whales War. Registrato presso lo Studio […]