Franco Battiato – La Cura – Dvd

Franco Battiato – La Cura – Dvd

Ristampa in formato dvd della videocassetta uscita nel 1998, testimonianza visiva dell’acclamato tour de “L’imboscata”, questo “La cura” mostra come Franco Battiato riesca a muoversi con destrezza e semplicità in quella specie di labirinto emozionale che è la sua arte musicale, prodotto di trent’anni di mirabile carriera.
L’allestimento del palco è essenziale, la cornice di musicisti è, come sempre, di spessore (su tutti il poderoso bassista Paolo Costa), i brani da poter proporre ad un pubblico eterogeneo ed entusiasta che, per novanta minuti, canta e partecipa rimanendo sempre composto, sono molti, 23 per l’esattezza.
Dallo sperimentalismo di Areknames (con Battiato alla chitarra elettrica), passando per le epidemiche Cuccurucucu e Bandiere bianca, alle riflessioni di Povera Patria, Battiato coglie in ogni movimento, e con estrema precisione, la giusta corda emozionale, sempre con la sagacia e l’ironia tipica di chi è consapevole della propria grandezza.
“L’imboscata”, anche a distanza di dieci anni, si rivela un album massiccio e completo sotto ogni aspetto. Battiato lo propone quasi per intero ed alcuni pezzi come La cura e Strani giorni, lasciano rimarchevoli indizi d’infinita bellezza.
Questa nuova versione digitale dello spettacolo è arricchita (si fa per dire) da quattro videoclip, ed è per questo che mi sento in dovere di spendere una critica negativa, perché un tour di così grande importanza andava, doverosamente, celebrato in maniera più fastosa.