Il grande Cinema suona al Parco della Musica TelecoMusica















Il grande Cinema suona al Parco della Musica TelecoMusica


"Rockaction"


Il grande Cinema suona al Parco della Musica
TelecoMusica
Dal 18 giugno all’8 luglio 2009

Dopo la grande festa musicale dedicata al mitico pianista cinese Lang Lang, dal 18 giugno al Parco della Musica sarà protagonista il Cinema con TelecoMusica, il ciclo di concerti estivi presentati da Telecom Italia che quest’anno, con il titolo “Cinema al Sinfonico”, propone un viaggio tra le grandi colonne sonore scritte da nomi che hanno fatto grande la storia del cinema e interpretate da artisti che fanno grande la musica.
Due premi Oscar, Ennio Morricone e Howard Shore, saliranno sul podio dell’Orchestra di Santa Cecilia per eseguire i loro più celebri soundtrack: Ennio Morricone (Oscar alla Carriera 2007, 40 milioni di dischi venduti) presenta una sua personale antologia che comprende, oltre a Mission, altri notissimi temi come quelli della Battaglia di Algeri, Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto, La classe operaia va in paradiso (il concerto sarà riproposto il giorno successivo a Palestrina nel bellissimo spazio del Santuario della Fortuna Primigenia); Howard Shore, oggi il più richiesto compositore di cinema hollywoodiano, presenterà in prima italiana la Sinfonia tratta dalla trilogia Il Signore degli Anelli, musica che gli è valsa l’ambitissimo premio (Oscar 2004) e che ci trasporterà nel misterioso e fantastico mondo degli Hobbit e di tante altre strane creature ispirate alla fortunata saga di Tolkien.
Stefano Bollani, la star del jazz italiano, sarà un altro degli straordinari protagonisti di “Cinema al Sinfonico”. L’appuntamento con Bollani è per un “tutto Gershwin”. Come non ricordare ascoltando Rhapsody in Blue il notturno skyline di New York nel film Manhattan di Woody Allen?  Come non associare la musica di Un Americano a Parigi (Oscar 1951) ai passi acrobatici di Gene Kelly? Altro prezioso elemento di questo concerto sarà il direttore Xian Zhang la bravissima cinese appena nominata a capo dell’Orchestra Verdi di Milano.
“Cinema al Sinfonico”! Chi più sinfonico di quel Ludovico Van (Beethoven ovviamente) che il protagonista di Arancia Meccanica venera come un eroe? Gran finale, quindi, con Antonio Pappano e la Nona Sinfonia di Beethoven, le cui note hanno una storia cinematografica che non si ferma all’intramontabile film di Stanley Kubrick. E la “Nona” è anche un capolavoro universalmente noto e amato dai pubblici di tutto il mondo, unica composizione musicale dichiarata dall’UNESCO “Patrimonio dell’Umanità”; le sue note echeggeranno anche, la sera successiva, nello splendido spazio di Piazza Jacopo della Quercia (accanto al Duomo) ad apertura della 66° Settimana Musicale Senese.
In grande evidenza per tutta la rassegna i complessi artistici dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, l’Orchestra, il Coro che la affiancherà in tre dei quattro programmi proposti e il Coro di Voci Bianche.

PROGRAMMA

Giovedì 18 – Venerdì 19 Giugno  2009 – ore 21:00

Roma – Parco della Musica – Sala Santa Cecilia
Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia
direttore  Xian Zhang
pianista  Stefano Bollani
Gershwin Showcase
Piano Improvisations
Rhapsody in Blue
An American in Paris

Giovedì 25 – Venerdì 26 Giugno  2009 – ore 21:00

Roma – Parco della Musica – Sala Santa Cecilia
Orchestra, Coro e Coro di Voci Bianche
dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia
direttore  Howard Shore
Il Signore degli Anelli
La Sinfonia

Giovedì 2 Luglio 2009 – ore 21:00

Roma – Parco della Musica – Cavea
Venerdì 3 Luglio  2009 – ore 21.00
Palestrina – Santuario della Fortuna Primigenia
Orchestra e Coro dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia
direttore  Ennio Morricone
Morricone Story
La sconosciuta,Per le antiche scale, L’eredità Ferramonti, Nostromo, Il Papa buono, La Battaglia di Algeri, Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto, Sostiene Pereira, La Classe Operaia va in Paradiso,Vittime di Guerra, Queimada, Atame, Mission.