A Toys Orchestra live @ Init club, 18 marzo 2010

A Toys Orchestra live @ Init club, 18 marzo 2010

Once upon a time…

Una giovane “orchestra di giocattoli” vince il contest Soniche Avventure 2003. Un balocco promettente, costruito su sonorità indie rock e marchingegni elettronici, un carillon a carica continua…

SONICHE AVVENTURE – CAPITOLO 1
A quasi dieci anni di distanza, gli A Toys Orchestra tornano da super ospiti a muovere i loro burattini acustici, inaugurando la fase live del contest Soniche Avventure 2010, promossa da Fridge Records in collaborazione con AnnoZero. Per l'occasione la band ha presentato l'ultimo pupazzo creativo, dall'indole carnalmente rock, Midnight Talks (in uscita il 2 aprile nel doppio formato CD Digipack & Vinile gatefold doppia anta).
La performance degli ATO è preceduta dalle esibizioni degli Erlebnis e degli Yes Daddy Yes, primi finalisti del concorso a salire sul palco dell'Init.
La scena poi si trasforma in una calda “ludoteca” rock dal sapore retrò, nella quale bambole vintage si muovono spinte dalla teatralità giocosa di Enzo Moretto, dalle sapienti sfumature vocali e da travolgenti suggestioni ritmiche.
Scivolano via, come vivaci “fiabe” d'altri tempi, Backbone Blues, Mystical Mistake, Celentano, Plastic Romance. C'è posto anche per Invisible e Cornice Dance, “sogni in technicolor” sempre graditi dal pubblico. Sul palco anche una Specialguest d'eccezione: Beatrice Antolini, “Barbie” corvina e luminescente, abilissima nel destreggiarsi tra tastiere, basso e sax.
Seppur pervaso da problemi tecnici, feedback non previsti e fastidioso vociare fuori campo, il live scorre infuocato e delicato allo stesso tempo.
Ancora una volta gli ATO riescono a condurre gli spettatori in un morbido e distorto paese dei balocchi dalle sonorità squisitamente r'n'r.

Ida Stamile