One Dimensional Band @ Rivolta , Marghera 23/04/2011

Anche il 23 Aprile il Rivolta di Marghera ha acceso le luci del palco per un gruppo italiano, i "One Dimensional Man".  Al basso e alla voce, Pier Paolo Capovilla (cantante del Teatro Degli Orrori), Giulio Ragno Favero alla chitarra e Luca Bottigliero alla batteria. Dopo l'esibizione dei "Three In A Gentleman Suite,  gruppo che ha aperto la serata, Capovilla e gli altri Dimensional non si sono fatti aspettare troppo, hanno aprendo subito la serata con  "Breath" e continuanto poi con il secondo brano, "My Ship", del loro cd "1000 Doses of Love". Il concerto è stata una pulsazione rapida e continua; quasi un unico tentacolare brano che non lasciava respiro per pause. Una elettrizzante onda di suono. Il concerto è sembrato volare via in un attimo e nonostante il cantante sentisse poca partecipazione del pubblico, la serata ha continuato a forte ritmo su brani come "No North" , "Tell Me Marie", "Anyone" e altre ancora. Un intenso noise-rock che ha ricordato a tutti di cosa è capace questo gruppo. Nonostante il loro ultimo cd, "Take Me Away",  risalga al 2004, in live il trio è capace di dare al pubblico un gran concerto.