Arrestato Vince Nail






Vince Nail - Tattoos & TequilaVince Nail, il cantante dei Motley Crue attualmente impegnato nella carriera solista, è stato arrestato ieri mattina per guida in stato di ebrezza. Non sarà un caso che il singer ha pubblicato da poco un nuovo album intitolato “Tattoos & Tequila” (copertina a lato) anche se in realtà Vince ci ha dato sempre dentro con usi ed abusi. Storico fu l'incidente del 1984 in cui Vince alla guida, sempre mezzo ubriaco, provocò la morte di Nicholas “Razzle” Dingley, il batterista degli HANOI ROCKS. Ai tempi se la cavò con 2,6 milioni di dollari di risarcimento verso le vittime, 200 ore di lavori sociali e 30 giorni di carcere, poi ridotti a 15 per buona condotta.
Questo elemento è stato inserito in News. Aggiungilo ai segnalibri.