Gorillaz accusati di plagio






Gorillaz - Plastic BeachNotizie non belle stavolta per i Gorillaz. La band virtuale ideata da Damon Albarn, leader dei Blur, è stata vittima di un'accusa di plagio da parte di Eddy Grant. Quest'ultimo infatti ha trovato “Stylo”, brano estratto dall'ultimo lavoro della band “Plastic Beach”, eccessivamente somigliante a “Time Warp”, traccia composta proprio da Eddy nel 1983. E' presente un giro di tastiere troppo simile, secondo il musicista, e per questo sta consultando degli avvocati per procedere contro la EMI.

Eddy Grant ha dichiarato: “Damon Albarn lo sa nel profondo del suo cuore, peccato non si possa entrare nel cuore delle persone. Lui sa che (Time Warp) è stata una canzone che ha amato nei suoi club days. Non conosco l'uomo… ma lui sa che la mia canzone l'ha amata”.

Il problema è che entrambi gli artisti sono scritturati dalla EMI e lo stesso Eddy ha dichiarato che si sarebbe aspettato un comportamento diverso anche dalla sua casa discografica, un comportamento che non avrebbe causato polemiche e rotture ma solo una pacifica e remunerativa concessione dei diritti. Furbo no?