I profitti dei concerti: AC/DC in testa






AC/DCOrmai il business musicale sta cambiando: i profitti non giungono più dagli album bensì dai concerti e le band cercando di sfornare nuovi dischi con più frequenza solo per partire per nuove turnée. Oltre all'andamento del mercato discografico questo dato ci viene confermato dalla classifica che il magazine Pollstar ha pubblicato circa le vendite (e le presenze) delle attività onstage da inizio 2010 ad oggi. Ebbene in testa spuntano gli AC/DC con la bellezza di quasi 2 milioni di biglietti venduti (1.820.962) seguiti da Bon Jovi, che seppur quasi assente dalle nostre parti, è riuscito a piazzare 1,3 milioni di persone ai propri concerti. I Metallica sono solo 18esimi e gli Iron Maiden 45esimi. Insomma sulla vetta non esistono nomi nuovi ma sempre glorie del passato.