Morto il bassista degli Slipknot






Paul Dedrick GrayNon è trascorsa nemmeno una settimana dal decesso del legendario Ronnie James Dio e dobbiamo purtroppo dare un altro triste annuncio: ieri è stato trovato morto in un albergo il bassista degli Slipknot, Paul Dedrick Gray. Non sono note ad oggi le cause del decesso. Il musicista aveva 38 anni.
Di seguito un comunicato stampa che racconta del ritrovamento del corpo.

“Gray, 38 anni, è stato trovato morto alle 10:50 a.m. da un impiegato del Towne Place Suites a Urdendale, piccola cittadina vicina a Des Moines.
Il direttore dell'albergo dice che Gray era lì da sabato e doveva fare il check-out proprio oggi.

Questa mattina, i parenti di Gray hanno chiamato l'albergo per chiedere di controllare la camera del bassista dato che non riuscivano a mettersi in contatto telefonico con lui. Lo staff dell'albergo lo trovò solo, apparentemente morto, e chiamarono la polizia.
Si afferma che prima della scomparsa di Gray non è stato sentito o visto nulla di al di fuori dell'ordinario, inoltre Gray era già stato in quel hotel ed era sempre stato un ospite rispettoso e tranquillo.

Non è stata trovata alcuna droga sul luogo del delitto, ma le indagini sono iniziate, queste le affermazioni della polizia locale. È prevista un' autopsia che comprende anche un esame tossicologico.”