Someone Still Loves You Boris Yeltsin: in Italia a settembre






broom
[left][b]I Someone Still Loves You Boris Yeltsin, saranno in Italia per quattro date a fine settembre per la presentazione del loro ultimo album “Pershing”. La band, attiva dal 2002, mette in tavola una buona dose di indie-pop di matrice americana, e dà periodicamente sfogo alla propria vena creativa tramite il Tape Club, un servizio on line con il quale regala ai fan nuovo materiale ogni mese.
Questa la line up: Philip Dickey, voce, batteria, chitarra – John Cardwell, voce, chitarra, basso – Will Knauer, chitarra – Jonathan James, basso, batteria.
La celebre rivista Spin li ha definiti i successori degli Shins, e la stampa europea ha visto in loro la risposta moderna ai Wilco.
mercoledì 24: Milano @ Casa 139
giovedì 25: Roma @ Rashomon
venerdì 26: Cesena @ RetroPop Club
sabato 27: Carpi (MO) @ Mattatoio[/b][/left]