Bandabardò – Fuori Orario

Bandabardò – Fuori Orario

C’è un gruppo folk-rock che da più di tredici anni gira l’Italia conquistando tutte le piazze in cui suonano. Il loro nome è Bandabardò. Ricordo ancora quando per la prima volta li ho visti in concerto. Era un festival per il primo dell’anno. Aspettando i big della sera, si esibivano sul palco gruppi emergenti. E così come ultima band sono entrati loro. La folla è letteralmente impazzita per la loro musica. Persone che saltavano e ballavano. Tutto nel massimo divertimento. Nel Settembre scorso è uscito il loro primo best of. Un doppio disco diviso sostanzialmente in quattro parti. Nel disco uno è presente una prima sezione formata da quattro brani inediti e una seconda costituita da canzoni selezionate dai sei album in studio. Il secondo disco è costituita da canzoni in versione acustica e brani registrati durante i concerti. Il tutto accompagnato da una splendida confezione in digipack accompagnato da un booklet completo. Il risultato complessivo è una grande enciclopedia della Banda, che ripercorre i tredici anni di carriera del gruppo. I quattro inediti continuano lo stile musicale dei precedenti lavori. “Un uomo in mare”, “Filastrocca 2”, “Fuori orario” e la cover di Jannacci, “Bobo merenda”, questi sono i titoli degli inediti, caratterizzati da testi simpatici e suoni coinvolgenti. Il secondo disco da sfoggio delle doti live della Bandabardò che dimostra di saper si fomentare il pubblico con il loro sound energico, ma allo stesso tempo di saperlo allietare in delle splendide esibizioni in unlpugged. Fuori Orario è un disco consigliato a tutti, vecchi e nuovi fan, e tutti coloro che si vogliono avvicinare a questo grande gruppo.