Damien – Re: Mart/Art 2.0

Damien – Re: Mart/Art 2.0

I Damien, grazie a un approccio punkettaro e una sostanza elettronica d’ottima levatura, sviluppano una mole adrenalinica capace di coinvolgere, strattonare, sorprendere.

Il trio pesarese – Enrico Boccioletti: voce e chitarra, Ernesto Marchetti: basso, Damiano Simoncini: batteria – dà seguito al buon esordio di “Mart/Art” proponendo le otto tracce di questo “Re: Mart/Art 2.0”: un pugno di brani, di cui il solo “Eat Eat Eat” inedito, remixati da Rico, gli Overmood e altri personaggi che gravitano intorno alla band e alla Suiteside records.
Ne viene fuori un miscuglio accattivante, fatto di elettronica ben congeniata – sia da ballare (“Street Fighter II Turbo”) che da contemplare a debita distanza (“Sleepy Mob”) –, e di momenti che sconfinano piacevolmente nella techno figlia dei rave party (“Hollowbodies Sir”); il tutto legato ben stretto da un filo sottile, ma indistruttibile, di purissima attitudine propositiva. Una bella panoramica sulla musica dei Damien, osservata da punti di vista diversi e stimolanti.

La band, pur lasciando ai vari remixer la scelta del brano da rivisitare, si conferma essere un fenomeno interessante e in “Eat Eat Eat” dà nuovamente prova di possedere una creatività fulminea e spiazzante. Le otto tracce di “Re: Mart/Art 2.0” sono scaricabili gratuitamente all’indirizzo:
http://www.damienlive.com/martart20downloadpage.htm