Deerhoof – Deerhoof vs Evil

Se siete alla ricerca di un disco facile, “ordinato” che possa rilassare le vostre membra affaticate, probabilmente avete sbagliato pagina. Emersi dall’underground della città di San Francisco e ormai in attività da circa quindici anni, i Deerhoof, instaurano una personalissima lotta contro il male. “Deerhoof vs Evil” è un disco tortuoso, fatto di melodie cristalline, contrastate da scariche di rumori e stravaganti sonorità. Un avant pop-rock pregno di elettricità creativa, reso ancora più eccentrico dall’onirica voce dell’ormai stabile (cantante, bassista) Satomi Matsuzaki. Le cose più interessanti si possono sentire in tracce come “Qui Dorm, Només Somia”, “The Merry Barrack”, “Let’s Dance The Jet” e infine in “I Did Crimes For You”. “Vs Evil” non è di certo il loro disco migliore, ma è la dimostrazione che i Deerhoof, cavalcano ormai da qualche tempo la via dell’innovazione e della sperimentazione con coraggio, senza mai esser banali. Un disco complesso, da ascoltare e riascoltare per arrivare a coglierne l’essenza. Un piccolo lavoro di meningi certo potrebbe stancare, ma non vorremo sottovalutare le gratificazioni date da un ascolto attento. Poi ognuno naturalmente, si rilassa un po’ come crede.