Flogging Molly – Live at the Greek Theatre

Flogging Molly – Live at the Greek Theatre

i Flogging Molly sono il cantante Dave King, il chitarrista Dennis Casey, il bassista Nathen Maxwell, la violinista Bridget Regan, Matt Hensley (fisarmonica), il batterista George Schwindt e il mandolinista Bob Schmidt.
Attivi sin dal 1997 produssero il loro primo album live “Alive Behind The Green Door”, partecipando in seguito a vari “Warped Tour” e “Rock Against Bush”.

Cosa suonano?
Folk-punk ben fatto e di largo successo come dimostra questo trascinate live, cd & dvd, che non lascia neanche il tempo di respirare tanto è tirato.
La loro musica è un minestrone ben fatto che prende vita dalle ceneri di gruppi come Pogues, ma anche da Johnny Cash.
Potreste ritrovarvi con una birra in mano e kilt a danzare sulle note di questi brani dirompenti, “Requiem For A Dying Song”.
L’opener, “The Likes You Again”, è una pura forza della natura, avvolge e traina il pubblico come in ogni buon concerto “rock” che si rispetti!

Violini, ritmica incalzante e mandolino si affiancano alle chitarre mordenti di “Man With No Country”.
A volte la voce s’incrina, “This Exhiled Years”, prendendo la strada intrapresa dal vecchio Neil Young, in altri passaggi diventa più acidula.
Certo non è facile arrivare alla fine del disco, anche se prodotto bene e dal sound brillante.

Anche se il cd contiene tutti gli highlights della band, che lo rendono comunque molto piacevole, e necessario per gli aficionados, a lungo andare il genere da segni di stanchezza.
Chi ascolta potrebbe trovarsi a confronto con la fastidiosa ripetitività di alcune scelte e passaggi obbligati di un live.
Nel complesso un buon lavoro, suonato molto bene. Apprezzabile anche il dvd allegato con le immagini del concerto ripreso da 8 videocamere in alta definizione che tra le altre cose presenta anche diverso materiale video extra.