Golden Shred – I Hate Golden Shred

La musica di Golden Shred è follia sperimentale espansa e distorta, che serpeggia tra campionamenti fluidi e striscianti, arricchendosi di aggressivi intermezzi strumentali o loop robotici. Il suo albumI Hate Golden Shred, prodotto dalla Sinusite Record, è una "marmellata" sperimentale densa, che ha come ingredienti voci, echi e rumori stranianti e sibillini.

Ad eccezione del pezzo Yes, sound on Facebook, l'album si avvale interamente delle collaborazioni di altri musicisti: Nonlinear, Berlikete, Gli Ebrei, The Loves, El Topo Diablo, Arturo Binewski, Filippo Cimino e E.S.C. All'interno di questo magma sonoro si avvicendano suoni variegati: respiri e risonanze robotiche (Ocotopus feat. Berlikete); potenza ritmica immersa in bit elettronici (I Hate Golden Shred feat. Nonlinear); naturalismo echeggiante (Con Il Cuore Distruggerà La Terra feat. The Loves); strutture melodiche più corpose e definite (The Golden Shred Day. feat. Gli Ebrei); voci filmiche (Garmonbozia feat. Arturo Binewski); distorsioni "ludiche" (Giocattoli Scaduti feat. El Topo Diablo); sonorità grevi e incalzanti (Cigaratte Of Epoch Not Be Turned On. feat. Filippo Cimino); mesomerie vocali e sonore (Ho finito la marmellata, non so più cosa farmi. feat. E.S.C.). Interessante album collaborativo.