Love Motel – We Are You

Dieci tracce dal sapore dance-elettronico compongono "We Are You", il lavoro in studio targato Love Motel, progetto svizzero amato dai frequentatori del dance-floor. L'album presenta una scaletta non molto distante dalle consuetudini del genere, che si apre con la title-track, un brano molto cantabile anche se non fa registrare momenti di grande originalità espressiva, come del resto la successiva "Grand Jury", anche se in questo caso la band decide di utilizzare suoni leggermente più acidognoli. Sonorità che si fanno più intriganti e originali in quelli che – a conti fatti – sembrano gli scatti meglio messi a fuoco: "Ephemeral Superstar", dove assistiamo all'interessante intreccio di voce maschile e femminile, con i bpm leggermente più tiepidi; "Never Die Again", una sorta di ballata elettronica, scura e piacevolmente sofferta. Diversi passaggi a vuoto – vedi un brano dozzinale come "D.I.R.T.Y." – sbiadiscono l'intero ascolto di "We Are You", un lavoro da considerare più come un playlist dalla quale estrarre qualche preferito anziché un album nella sua complessità.