Numero 6 – Quando Arriva la Gente si Sente Meglio Ep

Numero 6 – Quando Arriva la Gente si Sente Meglio

L’alt-country-rock dei numero 6 va giù che è un piacere. In questo nuovo EP rimaniamo bellamente impressionati già dal titolo, “Quando arriva la gente si sente meglio”. Senza punti, senza virgole, liberamente interpretiamo queste 7 parole (anche ironicamente: a prima vista sembra un trailer di Maccio Capatonda)

Certo, la presenza di un artista quale Bonnie Prince Billy (tanto per capire lo spessore, Johnny Cash ha reinterpretato la sua splendida “I see a Darkness” nella sua terza registrazione americana) è sinonimo di garanzia per i cultori del genere. Un piacevole folk del nuovo millennio, atmosfere dense di chitarre elettriche rilassanti; sapore d’oltreoceano, testi completi e arricchiti dalla presenza di Brizzi nel brano “Navi stanche di burrasca”.

Certo, ogni tanto affiora nel cantato un piccolo e fastidioso tono di spocchia, un’ingerenza quasi “Baustelliana”, ma ringraziamo il sottofondo strumentale, i continui passaggi armonici da sonorità intimiste verso esplosioni rock, e aspettiamo il prossimo Album.