Quitzow – Juice Water

Quitzow – Juice Water

Si può fare pop music senza cadere nelle ovvietà ed evitare le solite soluzioni ritmiche e formali che appiattiscono, ormai da anni, lo scenario dalla musica ballabile? La risposta, affermativa, o almeno in parte, ce la dà Erica Quitzow, vocalist che, nel suo nuovo full length per Young Love Records, di certo non si inventa nulla, ma fa le cose seguendo un criterio, un proprio stile. Roba non da poco, vista l’aria che tira.

Questo fa sì che “Juice Water” alloggi nel nostro lettore per un tempo considerevole, perché anche per chi non frequenta i dancefloor può trattarsi di un ascolto leggero e interessante

La Quitzow, coadiuvata in fase di produzione dal songwriter Gary Levitt (già apprezzato in ambito Setting Sun), mette in fila dieci brani potenzialmente pronti per scalare le hit-parade, ma anche in grado di rappresentare un buon continuum.

Tracce che denunciano una certa confidenza con i ritornelli mai scontati, per l’accostamento riuscito di strumenti e beats elettronici, e per uno sviluppo d’insieme che non dispiace e soprattutto rilascia una bella sensazione di spontaneità espressiva.