Rhò – Nebula

Rhò – Nebula
Frontiere labili e lontane per un viaggio dolce e immaginifico tra le tenui lande del suono.
Nebula, ultimo ep di Rocco Centrella, in arte Rhò, è come un sogno luminescente che si posa sulla tranquillità compositiva e la ritmica soffusa; è come un’esperienza che convoglia l’ascolto sui sensi più pacati e che in soli quattro brani condensa pensieri e sonorità nella quiete emozionale.
C’è un’anima elettronica e un’indole delicatamente pop che si muovono insieme tra gli spazi sonori che si fanno via via più eterei, vaghi e inafferrabili. La voce onirica fuoriesce dalle silenziose costruzioni di synth e si amplifica tra le maglie dei suoni notturni e sensibili.
Questa materia fugace cerca il calore delle distorsioni e degli echi di pianoforte, sussurrando all’interno di un’atmosfera evocativa e avvolgente. Mentre i suoni avanzano cupi fino a raggiungere luoghi introspettivi e intimità autobiografiche (Waterfall) si lascia uno spazio dilatato alla cover dei Biffy Clyro, Many of Horror e alle luci ritmiche di Footsteps. Chiude il senso di libertà che corre verso il futuro di As You Hope, brano scelto da Ridley Scott come colonna sonora per la campagna promozionale del suo film “Killing Kennedy”.  
 
Nebula è una breve ma illimitata colonna sonora di qualità fatta di suoni accurati e carica di visioni boreali e paesaggi cinematici che, tra sprazzi di luce e buio, vaga senza spazio e tempo perlustrando la quiete della psiche.