Tindersticks – Claire Denis Film Scores 1996-2009

Le sonorità dei Tindersticks (Stuart Staples – voce, David Boulter – tastiere, Dickon Hinchcliffe – violino, Neil Fraser-chitarra, Mark Colwill -basso, Al Macaulay – batteria), band nata a Londra nel 1992, hanno da sempre restituito un pop carico di atmosfere fuori dal tempo, in bilico tra romanticismo, oscurità, austerità e pathos orchestrali.

Il lirismo sofisticato del gruppo in diverse occasioni si è inoltre ben amalgamato alle pellicole pregne di conflitti familiari e interculturali della cineasta francese Claire Denis. L'ensemble capitanato da Mr. Stuart Staples ha infatti realizzato per la regista sei colonne sonore dal 1996 ad oggi:Nenette Et Boni(1996), Trouble Every Day(2001), Vendredi Soir(2002)L'intrus(2004) 35 Rhums(2008) e White Material (2009). Nenette Et Boni del 1996 ha rappresentato la prima esperienza filmica, nella quale la band ha lavorato collettivamente come in Trouble Every Da, 35 Rhums e White Material.

Il solo Stuart A. Staples ha musicato invece L'Intrus e Dickon Hinchliffe si è occupato della soundtrack di Vendredi Soir. Claire Denis Film Scores 1996-2009 è il cofanetto che raccoglie il frutto di questa intensa collaborazione quindicinale. Le sonorità dei Tindersticks creano una delicata tensione emotiva che ben si accorda alle immagini cinematografiche, da vedere assolutamente per comprendere appieno le dinamiche sonore proposte dalla band. Il songwriting romantico smuove spazi sofisticati lineari e sottili al contempo, mentre ogni singolo brano si dipana etereo e morbido all'interno di un fluido acustico sempre ben calibrato e in grado di legarsi in modo inesorabilmente suadente alle varie sequenze dei film.
 Una sorta di esplorazione pop in chiave filmica.